Guida al trasporto di un auto dall’Italia verso la Germania - Fritrak

Guida al trasporto di un auto dall’Italia verso la Germania

29 agosto 2017


Guida al trasporto di un auto dall’Italia verso la Germania

In ogni nazione vigono leggi che differiscono da quelle di altri paesi. Questo vuol dire che coloro che pianificano il trasporto e gli stessi autisti devono essere a conoscenza di queste. Attualmente le norme non riguardano solo le tipologie di trasporto, ma anche il peso massimo del veicolo e i veicoli combinati e può variare da nazione a nazione. Una cosa è certa però, il trasporto stradale resta comunque la soluzione preferita sia per il trasporto di passeggeri che di merci in tutta Europa. Un notevole riscontro si ha, infatti, dal punto di vista economico, in quanto è la principale forma di trasporto merci: rappresenta la maggioranza del trasporto terrestre nell'Unione Europea e non ha smesso di crescere negli ultimi decenni.

In questo articolo valuteremo il trasporto di un’auto dall'Italia alla Germania, al fine di essere preparati su quello che ci potrebbe aspettare. Quando si decide di effettuare un trasporto da e verso l’estero, ci sono alcune tappe che bisogna considerare attentamente, anche ai fini del costo totale di spedizione. Queste sono:
- ritiro/consegna dell'auto;
- sdoganamento delle importazioni/esportazioni e relative imposte doganali;
- movimentazione e trasporto vero e proprio (che sia esso via mare, aereo o terra).

Nel nostro caso, il trasporto è verso un paese all'interno della zona UE: la normativa comunitaria permette di saltare la fase dello sdoganamento; ciò vuol dire che il nostro trasporto sarà esente dalle imposte doganali. Nei paesi Extra-UE, invece, si dovrà tener conto di dazi doganali più o meno costosi a seconda del paese in cui si spedisce.

La prima raccomandazione è quella di rivolgersi ad un autotrasportatore che utilizzi esclusiva- mente bisarche (veicoli di trasporto per veicoli di categoria M1 e N1) progettate specificamente a questo scopo che tengano in particolare considerazione le disposizioni di legge in merito ai valori massimi di lunghezza, altezza, larghezza e massa. Infatti, è vero che eventuali danneggiamenti all'auto durante le operazioni di carico e scarico, o durante il trasporto sono a carico del trasportatore, ma attenzione, perché la copertura dei danni varia in base al contratto di polizza assicurativa che il trasportatore avrà stipulato per i propri carichi.

Il documento obbligatorio per i trasporti su strada che avvengono in Europa è la bolla di accompagnamento. Esso contiene tutti i dettagli dell’accordo fra il mittente, il vettore ed il destinatario del carico. E' obbligatorio che l’auto abbia con sé il libretto di circolazione.

Se l’obiettivo sarà quello di esportare l’auto, bisogna recarsi presso il Pra (in Italia) oppure rivolgersi all'Ambasciata o al Consolato d’Italia (all'estero) che inoltrerà al Pra la pratica di radiazione, presentando i seguenti documenti: targhe (anteriore e posteriore), carta di circolazione, certificato di proprietà o foglio complementare, documento di identità in corso di validità; in caso di società, è necessario inoltre il certificato della camera di commercio in bollo riportante i poteri di firma. Con questa pratica il veicolo è cancellato dall'archivio del Pra e cessa l’obbligo di pagare il bollo a condizione che la pratica di radiazione sia stata presentata al Pra entro il termine di scadenza indicato sul bollo.

Costi relativi alle pratiche Pra: emolumenti PRA 7,44 euro; imposta di bollo 29,24 euro (se si utilizza il Certificato di Proprietà) oppure imposta di bollo 43,86 euro (se si utilizza il modello NP-3).*

Simulazione 1 di trasporto.
Trasporto di un'Auto con Bisarca da Pescara a Francoforte - Germania per un totale di 1.243 km
TOT. € 800,00 + IVA

Simulazione 2 di trasporto.
Trasporto di un'Auto con Bisarca da Torino a Francoforte - Germania per un totale di 735 km
TOT. € 1700,00 + IVA

Simulazione 3 di trasporto.
Trasporto di un'Auto con Bisarca da Bari a Francoforte - Germania per un totale di 1.548 km
TOT. € 600,00 + IVA


*Dati aggiornati al 28/08/2017

Condividi


    FriTrak prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo.
Ulteriori informazioni Accetto i cookie da questo sito